Indiana Jones compie 40 anni: su ARTE.TV un documentario ripercorre la storia e la genesi di un mito pop immortale

In occasione dei 40 anni dalla prima uscita nelle sale cinematografiche e in attesa del quinto capitolo della saga cinematografica di Indiana Jones, previsto nelle sale per il 2022, il documentario su ARTE.TV “Indiana Jones: alla ricerca della saga perduta” cuce insieme interviste e storia del cinema per ripercorrere genesi e successo di un protagonista indiscusso dell’immaginario collettivo.

Una celebrazione avvincente e istruttiva, che tutti, dagli esperti cinefili agli spettatori occasionali, sapranno apprezzare.

Frusta, cappello e camicia strappata: Indiana Jones bussa alla soglia della mezza età ma al personaggio, figlio del duo artistico George Lucas-Steven Spielberg, non sembrano pesare i 40 anni. Tanto da prepararsi a tornare sullo schermo con il quinto film della saga che ha conquistato i cuori di ben più di una generazione.

Per celebrare il quarantennale dalla prima uscita nelle sale cinematografiche statunitensi del primo capitolo della saga (12 giugno 1981) e per fare il punto sul perché il protagonista de Indiana Jones e i predatori dell’Arca perduta continui a fare breccia nell’emotività dello spettatore moderno, su ARTE.TV in italiano arriva il documentario Indiana Jones: alla ricerca della saga perduta, disponibile in streaming gratuito e sottotitolato in italiano. Co-diretto da Clelia Cohen e Antoine Coursat e disponibile online fino al prossimo 12 luglio, il mediometraggio è una cavalcata emozionante e serrata per ripercorrere i fattori che portarono Harrison Ford, reduce dallo Han Solo di Guerre Stellari (sempre di Lucas), a vestire i panni dell’avventuriero su pellicola per antonomasia.

Si parte dal 1977: Hawaii, una spiaggia e due amici, Lucas e Spielberg, con il chiodo fisso di riportare in auge il genere vecchia Hollywood del cinema d’avventura con cui sono cresciuti. Gusto citazionistico, influenze noir e spy, effetti speciali a catena e ritmi narrativi in bolla come solo la tradizione narrativa a stelle e strisce sa proporre: questa la ricetta per un successo garantito, ancora oggi ai primi posti nelle classifiche di botteghino, e capace di far mettere in fila i fan due giorni prima dell’ouverture.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv

About Author

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com