Luca Barbareschi presidente del Premio Penisola sorrentina

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Dopo l’adesione di Palazzo Chigi al Premio “Penisola Sorrentina” arriva anche il patrocinio dell’ Eliseo, lo storico Teatro romano di via Nazionale che celebra quest’anno i cento anni di storia. Luca Barbareschi designato presidente di sezione.

C’è anche Luca Barbareschi, attore, regista, produttore e direttore del Teatro Eliseo tra i protagonisti del Premio nazionale “Penisola Sorrentina Arturo Esposito“. La kermesse, patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri ed inserita tra gli eventi di risonanza nazionale della Regione Campania per la promozione del cinema, dello spettacolo e del turismo culturale, si svolgerà a Piano di Sorrento, perla della costiera sorrentina, a fine ottobre.

I premiati saranno presentati in una conferenza stampa nazionale presso il Teatro Eliseo di Roma polo culturale della capitale, che quest’anno celebra i 100 anni di storia. Per tutto il ‘900 centinaia di attori, registi, personaggi hanno popolato le sale e gli ambienti del teatro di via Nazionale; nomi del calibro di Eduardo De Filippo, Monica Vitti, Anna Magnani, Vittorio Gassman ne hanno calcato i palcoscenici.

Barbareschi è stato designato dall’organizzazione presidente della sezione teatro con un occhio speciale rivolto alle motivazioni sociali, alle contaminazioni culturali, ai linguaggi del cinema e della tv.

“Stimo e ammiro Luca Barbareschi per quello che fa per la cultura alla guida dell’Eliseo. Lo ringrazio molto per aver accolto il nostro invito e per averci aperto le porte del suo teatro, che è la Casa degli artisti e della cultura italiana nel mondo”, dichiara il Direttore generale del Premio “Penisola Sorrentina” Mario Esposito.

Nel palmares del riconoscimento, giunto alla ventitreesima edizione, nomi di spicco del panorama nazionale ed internazionale della cultura, tra cui quello di un Capo di Stato come Francesco Cossiga, degli Oscar Nicola Piovani e Fred Murray Abraham, di icone della tv come Pippo Baudo, Giancarlo Magalli e Leo Gullotta.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: