Masterchef Italia: il quinto appuntamento con una prova in esterna piena d’amore, una mistery box afrodisiaca e invention test a tema calabrese

MasterChef Italia torna alle 21.15 su Sky e NOW TV – con nuove sfide sempre più difficili per i 16 aspiranti chef rimasti in gara.

La Mystery Box di questa settimana nasconde cibi afrodisiaci, un mix delle pietanze famose per accendere il desiderio. I giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo, Giorgio Locatelli illustreranno ai concorrenti le proprietà di questi ingredienti e li sfideranno a preparare un piatto che esalti le loro qualità.

Solo tre concorrenti avranno l’occasione di far assaggiare il loro piatto ai giudici a cui spetterà il compito di scegliere il vincitore della sfida.

Nel quinto appuntamento con il cooking show di Sky prodotto da Endemol Shine Italy – in onda alle 21.15 su Sky Uno (canale 108, digitale terrestre canale 455), sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go e in streaming su NOW TV – per l’Invention Test arriverà in cucina chef Nino Rossi, una stella Michelin con il suo ristorante Qafiz, a Santa Cristina d’Aspromonte, vicino Reggio Calabria, che porterà tre delle sue creazioni.

Al centro della prova ci sarà la cucina calabrese, per troppo tempo relegata a una tradizione casalinga ma in realtà piena di pietanze gustose e uniche. Il vincitore della Mystery Box avrà la possibilità di conoscere i piatti e confrontarsi con lo chef Rossi per apprendere i segreti e le procedure giuste per utilizzare gli ingredienti, prima di assegnare ai suoi avversari il piatto stellato che dovranno replicare.

Chi riuscirà a portare davanti ai giudici un piatto degno di chef Nino Rossi vincerà la sfida diventando così capitano della sua brigata nella prova in esterna.

Valeggio sul Mincio, un piccolo comune in provincia di Verona, sarà la location in cui i concorrenti si sfideranno questa settimana, per una prova che vedrà protagonista il piatto tipico di questa zona e una leggenda piena d’amore.

Gli aspiranti chef, divisi in due brigate, la rossa e la blu, si sfideranno per servire ai commensali, esperti delle pietanze locali, dei piatti il più possibile vicini alla tradizione. La squadra perdente dovrà affrontare il temutissimo Pressure Test.

Chi si farà prendere dalla grande tensione della sfida e presenterà un piatto non all’altezza della Masterclass dovrà abbandonare per sempre la cucina di MasterChef Italia.

Continua, inoltre, dal lunedì al venerdì alle ore 19.45 (sempre su Sky Uno), MasterChef Magazine, la rubrica in cui giudici, chef ospiti e aspiranti chef realizzano ricette dal tema ogni volta diverso.

Nelle puntate di questa settimana, a partire dal 15 gennaio: uno degli aspiranti chef si cimenterà nuovamente con una delle prove della scorsa serata di MasterChef Italia, lo chef Franco Aliberti nella rubrica “Cucina Antispreco” ci svelerà come realizzare un piatto utilizzando tutte le parti di un solo ingrediente; per la rubrica “Locatelli’s Home Cooking”, il giudice Giorgio Locatelli realizzerà una delle ricette che ama realizzare per i propri familiari; Valerio Braschi (vincitore della sesta edizione), anche questa settimana, in “Punti di vista” realizzerà insieme a uno dei concorrenti della nuova edizione di MasterChef Italia un piatto partendo dallo stesso argomento; Michelangelo Mammoliti, chef con due stelle Michelin, per la rubrica “L’orto dello chef” realizzerà un piatto con gli ortaggi del proprio orto; mentre in “Io in un boccone” uno dei concorrenti della Masterclass mostrerà la propria idea di cucina attraverso la preparazione di alcuni amuse bouche; il pastry chef Andrea Tortora realizzerà una ricetta per una colazione stellata per la rubrica “Happy Breakfast”; uno degli aspiranti chef nella rubrica #instafood creerà la propria versione di uno dei piatti che spopolano più sui social; uno dei partecipanti alla Masterclass, per la rubrica “La domenica secondo me”, realizzerà il piatto che caratterizza la propria domenica; mentre in “Mistery a metà” i giudici di Bruno Barbieri e Giorgio Locatelli dovranno cimentarsi ancora con due delle prove più iconiche: la Mystery Box e la cucina a staffetta.

Tutto il mondo MasterChef sceglie di essere – anche quest’anno – plastic free ed eco-friendly promuovendo il consumo consapevole ed ecosostenibile, rispettando l’ambiente e non sprecando risorse alimentari.

La produzione adotta in tutti i luoghi di lavoro un approccio plastic free. Tutti i prodotti di consumo legati al cibo (piatti, bicchieri, posate, vassoi, tovaglioli) sono di natura compostabile ed ecosostenibile.

Accanto al rispetto per l’ambiente, MasterChef Italia da sempre si impegna anche nella lotta contro gli sprechi e la gran parte degli alimenti non impiegati per le prove è stata donata all’Opera Cardinal Ferrari Onlus di Milano.

Il programma si è avvalso della preziosa collaborazione di Last Minute Market, la società spin-off dell’Università di Bologna impegnata sul fronte della riduzione degli sprechi e della prevenzione dei rifiuti da oltre 10 anni.

Sky Brand Solutions, dipartimento di Sky Media, insieme a Endemol Shine Italy ha portato a bordo dei nuovi episodi di “MasterChef Italia” Hotpoint, Voiello, Regina Asciugoni, Cirio, Acqua Minerale San Benedetto, Amadori, KitchenAid, Olio Filippo Berio, Molino Spadoni, Siggi, Zwilling Ballarini Italia, Ubena Spezie, NH Hotels Group, Hopla’, Mazzetti l’Originale, Eurovo, So Wine So Food, Tagliabene, Riserva San Massimo.

RTL 102.5 è media partner del programma.

Si rinnova la partnership con la casa editrice Baldini&Castoldi che curerà e pubblicherà il libro di ricette del vincitore di MasterChef.

MASTERCHEF ITALIA: OGNI GIOVEDÌ ALLE 21.15 SU SKY UNO (CANALE 108, DIGITALE TERRESTRE CANALE 455), SEMPRE DISPONIBILE ON DEMAND, VISIBILE SU SKY GO, SU SMARTPHONE, TABLET E PC, ANCHE IN VIAGGIO NEI PAESI DELL’UNIONE EUROPEA, E IN STREAMING SU NOW TV.

MasterChef Italia è prodotto da Endemol Shine Italy per Sky.

Un programma scritto da Paola Papa e da Emiliano Eredia, Sonia Soldera, Ilaria Barosi, Alessandra Tomaselli, e con Luca Colocucci, Silvia Bizzotto, Francesca Valenti, Francesca Mazzantini, Anna Ferrajoli, Francesco Stefanucci, Maria Chiara Salvi, con la consulenza di Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo, Giorgio Locatelli. Direttore della fotografia Flavio Toffoli. Scenografie Francesco Mari. La regia è di Umberto Spinazzola.

MasterChef è basato su un format creato da Franc Roddam in associazione con Ziji Productions. Executive Producer Franc Roddam e distribuito da Banijay Group.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com