L’inno delle Sardine virale in poche ore – Il 19 gennaio verrà cantato in piazza a Bologna

Si intitola “6000 (siamo una voce)”, va in rete e dopo poche ore diventa virale: è l’inno delle Sardine, scritto ed interpretato dal cantautore MaLaVoglia e prodotto dal MEI di Giordano Sangiorgi

La canzone, che ha suscitato grande interesse sia da parte dei media, sia da parte del “mondo delle Sardine“, verrà cantata da tutti i partecipanti il 19 gennaio in Piazza VIII Agosto a Bologna, evento a cui aderiranno tanti nomi importanti della musica italiana.

L’Inno sulla pagina Facebook di 6000 sardine: https://bit.ly/2SzLEtb
Su Youtube: https://youtu.be/QbdnGUOzMHk

Le dichiarazioni a caldo di chi ha creato l’inno:

– Giordano Sangiorgi, MEI, mente del progetto: “E’ motivo d’orgoglio sapere che sosteniamo una produzione musicale fuori dai circuiti tradizionali promozionali del mainstream, che piace così tanto alle nuove generazioni, tanto da farne un inno e da ricercarne on line il testo per cantarlo nelle piazze”

– Malavoglia, autore ed interprete dell’inno: “Speravo venisse ascoltata perché in questo brano ci sono tante cose che ci tenevo a comunicare. Però sono sorpreso dalla velocità con cui si è propagato. Questo significa che la musica è sempre il miglior modo di espressione nei periodi di cambiamento. Siamo i nipoti dei figli dei fiori…”

Un estratto del testo:
“In questi giorni di politici né carne né pesce tutti cambiano partiti come cambiano scarpe. Papà Mameli ci voleva desti, un po’ in ritardo, ma adesso siamo svegli! Siamo Sardine e siamo tante. Siamo formiche col passo d’elefante. Siamo l’Italia che si sta svegliando. Guarda le piazze: stiamo arrivando!”

Il brano “6000 (siamo una voce)” è stato realizzato da Malavoglia con il musicista Francesco Tripi e con Marco Mori su idea di Giordano Sangiorgi e prodotto da MEI – Meeting delle Etichette Indipendenti.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.