“Augenblick – l’istante del possibile” al Teatro Studio Uno dal 4 al 15 aprile 2018

Pinterest LinkedIn Tumblr +
Project xx1 e Teatro Studio Uno presentano
Un’esperienza Immersiva
Augenblick
l’istante del possibile

studio unouna produzione Project XX1 scritto da Riccardo Brunetti e Emiliano Loria
regia di Riccardo Brunetti
in collaborazione con Teatro Studio Uno e Associazione Culturale Controchiave
Media partner The Parallel Vision

dal 4 al 15 aprile 2018
Residenza Sogol, Via Francesco Baracca, 52 Roma

Dopo il successo dello spettacolo “La Fleur: il fiore proibito” della scorsa stagione, Riccardo Brunetti e la compagnia Project XX1 tornano in scena al Teatro Studio Uno dal 4 al 15 aprile 2018 riallestendo lo straordinario set di “Augenblick – L’istante del possibile”, primo spettacolo di teatro immersivo realizzato in Italia ispirato al libro incompiuto di Renè Daumal “Il monte analogo”, un’esperienza teatrale unica e sorprendente ideata e costruita appositamente per gli spazi del Teatro Studio Uno dove ha debuttato nel 2015.

Augenblick è un varco nel tempo. Un tempo passato, un tempo di guerra. Pierre Sogol è disperso da mesi. Ma Lisa, sua moglie, continua a percepirne la presenza, a sentirne il respiro. Il prof. Peeters vuole sfruttare la situazione a suo vantaggio e Marie intuisce che prima di passare all’azione bisognerebbe aspettare. Julie si smarrisce nella grande casa cercando qualcosa in più sulla strada del passato, mentre il maggiordomo Jakob vorrebbe finalmente riuscire a perdersi nella sua libertà. Per René l’unica via è verso l’alto.

Con una messa in scena completamente rinnovata e arricchita di particolari, dettagli, sorprese e nuovi intriganti personaggi, Augenblick condurrà il pubblico in un labirinto degli eventi, un flusso frammentario che torce e aggroviglia la linearità del tempo. Come prevede la formula dell’Immersive Theatre, ogni spettatore sarà il regista della sua esperienza, fruitore “attivo” della performance che prenderà forma nell’istante in cui si decide quale strada percorrere e quale storia seguire.
Effetti e cause si specchiano e si riconoscono solo nel presente. Un tempo partecipato, perché chi saprà vivere l’istante incontrerà le storie, si siederà con i performer, calcherà i loro passi, tentando l’ascesa al monte analogo, “la scalata che conduce a noi stessi”.

studio unoPer chi desidera esplorare l’istante come ospite speciale, l’esperienza Premium darà diritto all’ospitalità di Sophie, personaggio in grado di svelare segreti inconfessabili della storia, un’occasione unica e limitata di accedere ad uno sguardo privilegiato ed esplorare ogni aspetto dell’istante.
I biglietti Premium sono limitati ad un numero di 5 per performance.
Si consiglia l’acquisto con almeno un giorno di anticipo.

L’esperienza ha una durata di circa 2:50 h. Si consiglia di indossare scarpe comode.
Ingresso 16€ – Ingresso Premium 25€.
I biglietti sono disponibili online e all’entrata del teatro.

Dal momento che non è prevista prenotazione, per assicurarsi l’entrata si consiglia di acquistare i biglietti online all’indirizzo:
https://www.eventbrite.it/e/biglietti-augenblick-44196711554

OFFERTA SPECIALE: Nelle serate di mercoledì e giovedì, con l’acquisto di 3 biglietti nella stessa transazione, il quarto sarà omaggio! L’offerta esclude i biglietti Premium. Il quarto biglietto omaggio verrà consegnato all’entrata del teatro a tutti coloro che presenteranno una transazione da 3 biglietti.
Residenza Sogol – Via Francesco Baracca, 52 00177 Roma (Casilina).

ATTENZIONE – Per questo evento, in via eccezionale, la normale entrata di Teatro Studio Uno in Via Carlo della Rocca rimarrà CHIUSA.

studio unoCrediti:
Drammaturgia: Riccardo Brunetti e Emiliano Loria
Regia: Riccardo Brunetti
Performer: Adriano Saleri, Alessandro D’Ambrosi, Alfredo Pagliuca, Anna Maria Avella, Chiara Capitani, Costanza Amoruso, Diego Migeni, Eleonora Turco, Elisa Poggelli, Elisabetta Mandalari, Gabriele Carbotti, Marco Usai, Paola Caprioli, Riccardo Brunetti, Sarah Nicolucci, Sandra Albanese, Silvia Ferrante, Sofia Vigliar, Stefano Fregni, Susanna Valtucci.

Staff: Azzurra Lochi, Annalisa Quatraro, Augusto Donati, Allegra Indraccolo, Carlo Tommaso Bassetti, Emiliano Trimarco, Felice David, Gabriella Indolfi, Ilaria Giorgi,Maria Tritto, Marilina Marino, Roberta Avella, Sandra Albanese, Simone Petrucci;

Costumi: Sandra Albanese;

Sarta: Rosanna Notarnicola;

Responsabile maschere nere: Augusto Donati;

Responsabile set-up: Anna Maria Avella;

Responsabile tecnico: Emiliano Trimarco;

Responsabile bleeding: Alfredo Pagliuca;

Responsabile Premium: Anna Maria Avella;

Responsabile performer: Sandra Albanese;

Allestimento: Project XX1;

Elementi scenografici e scenotecnici: Ilaria Passabì;

Tecnica: Project XX1;

Locandina: Eugenio Sicomoro;

Grafica e logo: Project XX1;

Grafica addizionale: Ilaria Passabì;

Fotografa e post-produzione: Ilaria Giorgi;

Regia video: Alessandro D’Ambrosi;

Operatore e montaggio video: Simone Palma;

Performer Addizionale: Alessandro Londei;

Social Media Manager: Gabriella Indolfi;

Ufficio Stampa: Eleonora Turco.

In collaborazione con: Associazione Culturale Controchiave, Teatro Studio Uno.

Augenblick: l’istante del possibile
dal 4 al 15 aprile 2018
(repliche dal mercoledì al venerdì ore 20.30, sabato 7 e 14 e domenica 8 ore 17.00 e 20.30)
Residenza Sogol – Via Francesco Baracca, 52 – Roma
biglietti: tel. prenotazioni: 342.9744971
biglietto standard € 16 – biglietto premium € 25

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.