Giada Prandi in “Scritto apposta per me”. Oggi 16 ottobre al Teatro Porta Portese di Roma

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
L’attrice veste di nuovo i panni dell’irriverente Giulia Sottana Corta nella tragicommedia sul mondo dello spettacolo

Giada Prandi torna a Roma, al Teatro Porta Portese, con l’esilarante tragicommedia sul mondo dello spettacolo SCRITTO APPOSTA PER ME. La pièce è ospitata all’interno della rassegna Civilmente- Oltre il pregiudizio e, con ironia e sarcasmo, ritrae tutte le difficoltà e gli ostacoli che incontra chi sceglie di intraprendere la carriera di artista e vuole avventurarsi nel labirintico Mondo Dello Spettacolo. Sul palco realtà e finzione si uniscono dando vita a qualcosa di unico, che esplora le radici profonde delle emozioni e degli stati d’animo di chi cerca a tutti i costi di realizzare un sogno.

SCRITTO APPOSTA PER ME presenta le manie, le preoccupazioni e le pressioni di chi sceglie la professione artistica. Giada Prandi è al centro del divertente monologo, intimo e commovente, incarna e racconta le nevrosi, la solitudine e le difficoltà esistenziali di una donna, divisa tra il suo ruolo familiare di madre e moglie e quello professionale di attrice. Al contempo però è una donna scissa tra la sua aspirazione e la quotidianità, in una amletica coesistenza della sua realizzazione e del suo ruolo sociale, all’ interno di un meccanismo malato di cui ne diventa complice e vittima al tempo stesso.

apposta per me

Giada Prandi

Tra casualità, fatalità, imprevisti, insicurezze, gioie, sconfitte e gelosie, l’attrice interpreta Giulia Sottana Corta, giovane attrice alle prese con l’ennesimo provino “decisivo” e racconta l’inseguimento del tanto agognato successo artistico, che progressivamente la condurrà inevitabilmente alla perdita del controllo della sua vita. Il testo, firmato dal giovane drammaturgo Aldo Nicolaj, stupisce per la sua contemporaneità e attualità, offrendo una visione cinica ed irriverente del mondo patinato del teatro e del cinema.

“Se anni fa la precarietà, l’incertezza, erano tipiche compagne dell’attore, oggi riguardano un po’ tutti perché ognuno di noi può rispecchiarsi nella vicenda dell’attrice in attesa dell’ennesimo provino, in cerca di una parte scritta apposta per lei, nella quale possa perfettamente calarsi”.

NOTE DI REGIA “Scritto apposta per me” è dunque uno spettacolo che racconta lo Spettacolo ed in cui il mestiere dell’attore diventa paradigma del contesto lavorativo attuale, dove incertezza e precarietà finiscono per avere pesanti ripercussioni sulla sfera personale di ognuno di noi. L’inseguire ossessivo di quella parte perfetta, “scritta apposta per lei”, diventa metafora della ricerca della propria identità e collocazione, nonché un viaggio surreale all’interno di un mondo grottesco popolato da produttori senza scrupoli, registi infidi e attrici raccomandate.

Attrice e formatrice, GIADA PRANDI da oltre 15 anni si divide tra teatro, cinema e televisione interpretando diversi ruoli. Dopo essersi diplomata nel 1999 all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico di Roma, si perfeziona studiando con vari maestri della scena contemporanea tra cui: Leo De Berardinis, Nicolaj Karpov, Augusti Humet. Nel suo percorso teatrale, che spazia dal comico al drammatico, ha lavorato con Max Caprara, Marco Maltauro, Simone Carella, Giancarlo Nanni e Manuela Kustermann, Roberto Guicciardini, Luciano Damiani, Pietro De Silva, Luciano Melchionna, Gabriele Pignotta, Juan Diego Puerta Lopez, Giles Smith, e molti altri. Per il cinema e la televisione ha lavorato con diversi registi, tra i quali:Gianluca Maria Tavarelli, Michele Placido, Pupi Avati, Lodovico Gasparini, Gianfranco Albano, Giuseppe Stasi e Giancarlo Fontana, Alessandro Derviso ,Andrea Barzini, Gabriele Pignotta, Alessandro Derviso,Francesco Ciccone partecipando a diversi film e serie televisive.In autunno uscirà la fiction Rai 1 “Io ti cercherò in cui interperta Lisa al fianco di Alessandro Gasmann, Andrea Sartoretti e Maya Sansa.Protagonista di alcune campagne pubblicitarie tra cui “Magretti Galbusera “ con la regia di John Immesoete.Nel 2017 gira la Campagna pubblicitaria “Tagliatelle Mosconi” con la regia di Lars Blumers. Sempre nel 2017 gira la Campagna “Fastweb”con la regia di Sebastien Grousset. Nel 2018 gira il film“L’amore ai tempi di SH:REK.”nel ruolo di Teresa: una delle protagoniste femminili.Nel 2019 gira “Bentornato Presidente”in uscita nelle sale in questi giorni. Nel 2009 Giada Prandi si esibisce al Workcenter of Jerzy Grotowski and Thomas Richards in Polonia e nel 2010 la troviamo in Portogallo al Festival Teatrale “Palco Para Dois Ou Menos” di Oliveirinha. Nel 2016 vince il Premio Immagine Latina ,nel 2017 vince il premio come miglior attrice protagonista al Comic off con lo spettacolo Pane,Latte e Lacrime di Veronica Liberale, regia di Cristiana Vaccaro.Nel 2010 vince il Premio Martelive nella sezione teatro artisti.

Orario spettacoli ore 21:00
Teatro Porta Portese
via Portuense 102 – Roma
www.facebook.com/teatroportaportese/
info e prenotazioni:
3357255141 / 3315737390
Botteghino: 06.5812395
orario botteghino:10:00/13:00 e 15:00/19:00
Biglietti:
Intero 13 euro (+ 2 euro di tessera)
Ridotto 10 euro (+ 2 di tessera)

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: