Cimiteri abbandonati a se stessi: ennesima tomba profanata

Pinterest LinkedIn Tumblr +
Dichiarazione di Fabrizio Santori

“L’ennesimo ignobile gesto ai danni della tomba della mamma di Enrico Montesano rappresenta solo l’ultimo caso di una storia a puntate che va ormai avanti da troppo tempo e che vede protagonisti in negativo il comune di Roma e Ama Cimiteri, che continuano ad ignorare tutte le segnalazioni e gli esposti dei cittadini che frequentano i cimiteri della Capitale.

Nonostante nell’ultimo periodo siano aumentate del 40% le tariffe cimiteriali imposte da questa amministrazione, oltre ad aver inserito nuove assurde gabelle sul dolore di tutti ma che al dunque non sono minimamente utilizzate per riportare il decoro nei luoghi di sepoltura di Roma.

Siamo stanchi di farci strada tra rifiuti, liquami, vegetazione incolta, topi, tubature rotte, buche, trasporto pubblico ridotto ma soprattutto furti, vandalismi, rapine, spaccio di droga e sciacallaggi di ogni sorta che rendono questi nostri luoghi a molti cari delle aree pericolose e abbandonate” lo dichiara in una nota Fabrizio Santori, esponente romano della Lega Salvini Premier.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.