I single? Sono i più realizzati e fanno l’amore più spesso di chi è in una relazione

Recenti studi realizzati su campioni probabilistici di 80 mila persone capovolgono la comune convinzione secondo cui le coppie sono più realizzate e fanno sesso più spesso rispetto a chi è single. SpeedDate.it si fa portavoce di queste nuove scoperte che rivalutano la vitalità dei single e mettono in luce il loro migliore stato di salute rispetto alle coppie.

SpeedDate.it, il portale che offre ai single il modo più veloce e divertente per incontrare gente nuova e molti nuovi potenziali partner, mette ancora una volta in discussione il meccanismo dei benefici matrimoniali di cui le «guru» Linda Waite e Maggie Gallagher si sono fatte portavoce nel loro best seller “The Case for Marriage: Why Married People are Happier, Healthier, and Better Off Financially”.

Le conclusioni di SpeedDate.it fanno riferimento a sondaggi su campioni altamente rappresentativi, tra i quali ben 79.094 donne (www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28072926) prese in esame dai ricercatori dell’Università dell’Arizona (Randa Kutob, Nicole Yuan, Betsy Wertheim, David Sbarra), della Brown University School of Public Health di Providence nello Stato del Rhode Island (Eric Loucks), dell’Università di California (Rami Nassir e Gihan Bareh), dell’Università del Texas (Mimi Kim), dell’Università della Carolina del Nord (Linda Snetselaar) e dell’Università dello Iowa (Cynthia Thomson).

«Questa ricerca ha portato a scoprire che a godere di una migliore salute sono proprio le donne che sono rimaste single invece di sposarsi e le donne che hanno divorziato invece di restare sposate» commenta Roberto Sberna, direttore generale di SpeedDate.it.

Un’altro studio, poi, condotto su un campione di 33.380 persone (www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25940736) preso in considerazione dagli psicologi della San Diego State University (Jean M. Twenge), della Florida Atlantic University (Ryne Sherman) e dell’Università della Città di New York (Brooke Wells), ha portato a scoprire che in questo nuovo millennio le persone sposate fanno sesso circa 9 volte in meno all’anno rispetto alla media nei primi Anni Novanta, mentre i single lo fanno più spesso.

«La teoria che le persone che si sposano diventino più sane di quando erano single e che il matrimonio sia un dispositivo di protezione che coinvolge sentimenti e finanze è un falso mito, smentito dai più recenti studi» spiega Giuseppe Gambardella, ideatore di SpeedDate e di SpeedVacanze.it, il tour operator che ha inventato l’esclusiva formula dei viaggi e delle crociere per single e di gruppo.

«Le donne sposate prendono peso e bevono di più di quelle che rimangono single, mentre le donne divorziate mangiano in maniera più sana e fanno più esercizio fisico rispetto alle donne che rimangono sposate» puntualizza l’ideatore di SpeedDate.it.

Insomma questi due grandi studi, metodologicamente accurati, dimostrano chiaramente che i single sono più sani, più appagati e più vitali delle loro controparti in coppia. E questo spiega, nel nuovo millennio, il successo dei fenomeni come lo «SpeedDate».

«Lo spirito delle serate SpeedDate è proprio quello dell’aggregazione, del gioco e del divertimento. Passata la moda delle chat e degli incontri sul web, oggi lo SpeedDate è diventato un vero e proprio “social game” e se scoppia la scintilla -come spesso accade- mica è detto che poi uno debba per forza sposarsi» conclude scherzosamente Roberto Sberna.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.