Multopoli portonaccio: un pasticcio che vale milioni di euro, ma dove finiscono i soldi dei romani?

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
di Luca Cardia

Buche ovunque! Buche per strada come trafori, buche nelle tasche dei cittadini, buchi nelle spese del Comune; Roma è piena di buche!

Partiamo dal 24 Aprile dello scorso anno. L’Amministrazione Capitolina ha pensato bene di ripristinare Via di Portonaccio, senza adeguare la segnaletica (rifacendola per ben 3 volte, solo successivamente alle nostre segnalazioni, ma ancora oggi non è adeguata!) e senza informare i Cittadini del suo ripristino adeguatamente, dopo oltre 10 anni che veniva percorsa incessantemente.

Casi umani di decine di migliaia di persone che hanno collezionato decine e decine di multe a testa, rischiando di non poterle pagare.
Non sono scemi, sono SOLO VITTIME!

portonaccioAd oggi:
1) Ballano oltre 400.000 multe da 95 € ciascuna
2) Quasi 50 MLN di € di spese, processuali ed accessorie che continuano a lievitare;
3) Oltre 9 MLN di € incassati, subito dopo le prime sanzioni che i cittadini ignari si sono visti arrivare a casa!
4) Il Prefetto che rigetta, raddoppiando cosí le multe;
5) Il Giudice di Pace che in gran parte accoglie;
6) Il Comune che ricorre in Appello anche contro i ricorsi vinti, sperando di arrivare poi in Cassazione e demotivare il Cittadino a continuare, in virtù delle iniziali spese processuali che si trova a dover sopportare!
7) Ancora oggi, malgrado i nostri interventi, il Comune incassa circa 6 MLN al mese sulla sola Via di Portonaccio (2.000 auto/motorini al giorno* 30 gg*95€ a multa), il tutto perché non si vuole mettere un cartello luminoso che la classifichi come varco, piuttosto che Preferenziale.

Ci chiediamo sinceramente dove si voglia arrivare, perché non è concepibile tutto ciò!

La domanda che tutti ci facciamo è questa: “I soldi delle multe dove finiscono?”
Certo non per mettere apposto le strade!
Via di Portonaccio e tutta la strada che porta fino ad Arco di Travertino ha più buche che asfalto!
Ci aspettavamo una strada placcata in oro per quanto ci è costata!

Oggi Roma è un colabrodo che ci frana sotto i piedi, con strade dissestate che invece di essere messe apposto, nascondono pattuglie pronte ad immortalare l’automobilista che non riesce ad andare a 30 km/h; spazzatura ovunque con topi per le vie di Roma.

Ma noi siamo impegnati a seguire i nostri “parlamentari” ad andare in autobus a lavoro (non mi sembra sia una notizia da scoop).

Speriamo che questa ed altre storie, vengano approfondite da chi di dovere.

guarda anche: https://www.viviroma.tv/?s=portonaccio

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: