Tappa romana per il progetto “Back to work – donne, lavoro e voglia di cambiare in meglio”

A scuola di cambiamento per offrire alle donne pronte a dare una svolta nella loro vita professionale, incontri con testimonial d’eccezione che hanno trasformato la loro carriera e formazione in vista di nuove opportunità

Orientare le difficoltà a proprio favore traendone vantaggi competitivi, competere con successo in contesti maschili e multiculturali, cavalcare il cambiamento con versatilità e duttilità. Sono queste alcune abilità tipicamente femminili che consentono di essere vincenti sul lavoro e di cui si è discusso all’IQOS Embassy di Roma in occasione della tappa nella Capitale di ELLE Active on Tour! dedicata a “Back to work – Donne, lavoro e la voglia di cambiare in meglio”. L’iniziativa, dedicata all’ empowerment femminile e di supporto al reinserimento nel mondo del lavoro, è promossa da Piano C, realtà no profit di riferimento nel settore, Elle Active! e Philip Morris Italia. Tra gli interventi anche le testimonianze di Vera Beltrami, ex pubblicitaria diventata creatrice di moda e Elisabetta Carletti, passata dall’avvocatura a essere designer di gioielli e bijoux.

“Saper trarre da un mondo in continua evoluzione vantaggi competitivi è un aspetto importante per la nostra azienda – afferma Priscila Bossi, Direttore Information Services di Philip Morris Italia – Abbiamo l’ambizione di creare un futuro senza fumo attraverso prodotti senza combustione come IQOS che sostituiscano il prima possibile le sigarette. Per questo vogliamo valorizzare quelle capacità, tipiche dell’universo femminile, che ci permettono di cavalcare il cambiamento con spirito di adattamento e reattività”.

“Cambiare si può è il tema della prossima edizione di Elle Active! che si terrà il 10 e 11 novembre 2018 presso l’Università Bicocca di Milano. Il forum, dedicato al lavoro delle donne e ai temi dell’empowerment femminile è giunto alla sua terza edizione in Italia – ha spiegato Elena Mantaut, direttice di ELLE – lo scorso anno ha coinvolto oltre 5000 donne che hanno preso parte a circa 1000 appuntamenti, tra workshop formativi, interventi di relatori e istituzioni, attività di consulenza, mentoring e formazione”.

Ma in cosa consiste il programma Back to Work? “Molte donne tendono a cercare lavoro ripercorrendo strade già note, senza osare cambiare rotta – afferma Sofia Borri, Direttrice Generale di Piano C – Con questo progetto vogliamo aiutare le donne a pensare a loro stesse come a un patrimonio di talento, esperienza e competenze da valorizzare e di mettere al centro delle loro scelte professionali la voglia di essere felici, gratificate e parte attiva del tessuto produttivo”. Fino al 8 ottobre sarà possibile iscriversi sul sito di Piano C http://www.pianoc.it/back-to-work-cambiare-si-puo/

Attraverso un sistema di valutazione verrà poi redatta una lista di 30 candidate che parteciperanno a una giornata di formazione e a un ulteriore livello di selezione da cui uscirà la rosa delle 5 finaliste. Queste ultime saranno presentate al Forum Elle Active! del 10 e 11 novembre presso l’Università Bicocca di Milano e inizieranno un percorso di riprogettazione professionale a Piano C della durata di 4 mesi, tra novembre 2018 e febbraio 2019.

Tutte le donne potranno comunque essere protagoniste del proprio cambiamento prendendo parte, dopo la tappa di Roma, all’ultimo appuntamento che si terrà presso l’IQOS Embassy di Napoli (2 Ottobre). La partecipazione è totalmente gratuita e può essere fatta attraverso la registrazione su Elle.it.

Afferma Vera Beltrami: “Il cambiamento parte dalle donne perché rappresentano una formidabile forza per farlo. Utilizzano le loro grandi potenzialità e valorizzano la creatività di cui sono capaci”.

Racconta infine Elisabetta Carletti: “La mia vita è cambiata quando ho iniziato a ridurre il rumore di fondo. E ad ascoltarmi davvero, imparando a rispondermi Who cares?”

Scrivi a: redazione@viviroma.tv

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com