Comunicato stampa: campagna di raccolta firme sulle proposte di legge di iniziativa popolare, contro il regime per la transizione verso lo Stato di diritto

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
sabato 17 marzo a partire dalle ore 11 e domenica 18
ASSEMBLEA
per l’organizzazione della campagna di raccolta firme su
le proposte di legge di iniziativa popolare
contro il regime
per la transizione verso lo Stato di diritto

Riteniamo che a differenza del passato oggi ci sia una praticabilità dello strumento delle proposte di legge grazie al fatto che il Senato nelle settimane scorse ha riformato il proprio regolamento nel senso, tra l’altro, di garantire una calendarizzazione alle proposte di legge di iniziativa popolare. E’ uno spiraglio che vogliamo utilizzare per continuare a non far mancare il nostro contributo.

Se sei disponibile a dare una mano in una delle tante attività necessarie alla campagna di raccolta firme rispondi a questa mail, e dicci anche se ci incontreremo il 17 marzo a Roma.

Ti ricordiamo infine che questo è anche l’anno nel quale, se riusciremo ad essere in tremila iscritti, si terrà il Congresso del Partito Radicale.

Rita Bernardini Antonella Casu Sergio D’Elia Maurizio Turco

Allo stato dei lavori queste sono le proposte di legge sulle quali stiamo lavorando e che riteniamo siano esemplificative delle riforme necessarie per compiere una inversione di tendenza rispetto all’antidemocrazia italiana:

1. revisione del quorum costituzionale previsto per concedere l’amnistia
2. provvedimento di amnistia
3. revisione del sistema delle interdittive antimafia
4. revisione del sistema delle misure di prevenzione antimafia
5. revisione delle procedure di scioglimento dei comuni per mafia
6. abolizione dell’ergastolo ostativo
7. abolizione degli incarichi extragiudiziari per i magistrati
8. riforma in senso uninominale della legge elettorale per l’elezione della Camera e del Senato
9. riforma della legge elettorale per l’elezione del Parlamento europeo con un collegio unico nazionale e senza sbarramento
10. legalizzazione delle droghe
11. legalizzazione della prostituzione

Iscriviti subito al Partito Radicale con
* carta di credito attraverso il sito www.partitoradicale.it
* vaglia postale intestato a : Partito Radicale – Via di Torre Argentina, 76 – 00186 Roma
* bonifico postale intestato a : Partito Radicale IT33N0760103200000044855005 – BPPIITRRXXX
* bollettino postale intestato a : Partito Radicale 44855005
* bonifico bancario intestato a : Partito Radicale IT56E0832703221000000002381 – ROMAITRR

guarda anche: https://www.viviroma.tv/category/attualita/politica/

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: