Olimpiadi: Ignazio Marino, Salvini – Di Maio – Raggi medaglia d’oro per le contraddizioni

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
“La foto che coglie la gioia per le Olimpiadi 2026 Milano-Cortina evidenzia anche le contraddizioni di Ministri e Sindaci che oggi esultano e si congratulano ma che hanno impedito la corsa di Roma per le Olimpiadi 2024. Matteo Salvini, Virginia Raggi, Luigi Di Maio, tutti contenti oggi, tutti contrari ieri”. Lo scrive sul suo blog l’ex sindaco di Roma, Ignazio Marino.

“Nel 2015 lavorammo per impostare una candidatura olimpica in grado di accelerare il processo di cambiamento che intendevamo realizzare nell’interesse dei cittadini, dei trasporti e degli altri servizi essenziali”, prosegue l’ex sindaco, che a proposito delle opere previste dal progetto per la candidatura di Roma 2024 ricorda le Vele di Calatrava “che restano oggi una scandalosa cattedrale nel deserto, una voragine che ha divorato trecentoventitré milioni di Euro pubblici e ne occorreranno altri quattrocento circa se si vorrà finire l’opera. Certo, ricucire quella ferita sarebbe un bel segno per la città”.

“Ai romani e alle romane – prosegue il prof. Marino – non è stato detto che un grande evento come le Olimpiadi costituisce un’opportunità per riparare strade, marciapiedi, per migliorare trasporti, decoro urbano, e per creare migliaia di posti di lavoro. Molti che oggi esultano per Milano e Cortina allora dissero che le priorità a Roma erano altre e che le Olimpiadi sarebbero servite solo per rubare. È incredibile come questi leader possano affermare tutto e il contrario di tutto”.

Lo comunica in una nota l’Ufficio Stampa del prof. Ignazio Marino.

QUI IL LINK AL BLOG
http://www.ignaziomarino.it/le-olimpiadi-le-contraddizioni-salvini-maio-raggi-ecc/

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: