Roma Caput “monnezza”

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Ho girato questo piccolo ed ironico video perchè dopo almeno 10 giorni che passo in via Galla Placidia l’immondizia intorno ai cassonetti di tutta la via cresce in modo esponenziale …

Ora da semplice cittadino faccio alcune riflessioni:
1) i Romani sono i cittadini che pagano la più alta tassa sull’immondizia d’Italia;
2) ritengo sia giusto che la forza politica, democraticamente eletta, scelga il modo con cui trattare i rifiuti urbani e sappiamo che il M5S è orientato per la raccolta riciclata;
3) altresì ritengo altrettanto giusto che, visto che la tassa sull’immondizia la pagano TUTTI i cittadini di Roma inclusi coloro che NON hanno votato questa amministrazione, tutti hanno il diritto di non dover vedere e sentire il nauseabondo odore che emanano queste cataste di immondizia che degradano Roma oltremisura;
4) gli amministratori, sindaca Raggi in primis, non si prendono mai nessuna responsabilità “nascondendosi” dietro dichiarazioni del tipo: “E’ colpa di quelli che c’erano prima…” oppure ci parlano della loro visione politica del problema, cercando di convincerci che l’opzione per la riciclata porterebbe vantaggi economici e ambientali, ma che dopo oltre due anni e mezzo è ancora un progetto rimasto sulla carta;
5) visto che la sindaca Raggi ha fatto il pieno di voti ed è stata eletta al grido di “onestà onestà” mi aspetterei che questa giunta restituisse tutte le tasse sull’immondizia pagate dai cittadini romani visto che il servizio non è stato fornito. Altrimenti debbo pensare che l’onestà tanto decantata (e che, per inciso, dovrebbe essere la regola e non un elemento da evidenziare) dei grillini esiste solo quando fa comodo a loro…

Morale: cara sindaca Raggi esiste una congrua parte di cittadini romani, che magari neanche le ha dato il voto o non è proprio andata a votare, che paga le tasse, ivi inclusa quella dell’AMA, e che magari non è interessata al modo in cui debbano essere trattati i rifiuti, ma semplicemente vorrebbe, come sacrosanto diritto, liberarsi da questo schifo sotto casa e si augurerebbe di NON doversi più  tappare il naso! Ragion per cui, uno dei tanti cittadini di Roma,  le chiede di trovare uno straccio di soluzione!

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

Massimo Marino

Sono un caronte 2.0 che vi racconta e vi porta nella vita notturna e non solo...

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: