I nuovi progetti all’avanguardia di Fincons

Pinterest LinkedIn Tumblr +
Soluzioni OTT TV basate su Interactive Advertising, AI e Blockchain

Fincons Group, società internazionale di IT business consulting, partecipa al NAB Show 2018 per presentare gli innovativi progetti realizzati in ambito Over-The-Top TV.
Con 35 anni di esperienza nella progettazione di soluzioni per i broadcaster ideate per valorizzare i contenuti televisivi e dare un servizio di eccellenza agli utenti finali, il Gruppo Fincons è orgoglioso di presentare al mercato US le proprie case history di successo. Con uffici in Italia, Svizzera, Regno Unito e Stati Uniti, l’azienda è all’avanguardia nell’implementazione di progetti di OTT TV per leader di mercato in Europa. Il Gruppo è in prima linea nella ricerca e sviluppo in ambito HbbTV (Hybrid Broadcast Broadband TV – lo standard europeo per la convergenza fra tecnologie broadband e broadcast) e l’implementazione end-to-end di piattaforme di OTT TV, proponendosi ai broadcaster statunitensi per supportarli nella realizzazione di nuovi servizi di TV interattiva.

Forte dell’esperienza di sviluppo di soluzioni HbbTV in Europa, Fincons ha guidato la realizzazione del progetto MPAT (Multi-Platform Application Toolkit), l’applicazione multi-piattaforma che consente lo sviluppo di applicazioni HbbTV per la creazione di servizi on-demand e pubblicità interattiva in ambito SmartTV. Dopo il successo del lancio delle piattaforme HbbTV basate sui risultati del Progetto, il Gruppo è ora pronto per l’implementazione della tecnologia block-chain, per la validazione della pubblicità all’interno di un panorama di programmatic advertising.
Tenendo conto delle esigenze di un mercato che richiede a gran voce nuove modalità di coinvolgimento degli end user, Fincons Group sta sviluppando diverse rivoluzionarie applicazioni, combinando le potenzialità della convergenza con l’Intelligenza Artificiale. Tra queste, Content4All, il progetto di ricerca e sviluppo finanziato dall’Unione Europea che, attraverso l’utilizzo dello standard HbbTV e dell’Intelligenza Artificiale, mira a rendere accessibili un maggior numero di contenuti televisivi alla comunità dei non udenti. Con questa soluzione, recentemente riconosciuta per la sua importanza anche da Gartner nel report “Market Insight: Three Key Areas in Which AI Will Disrupt the Video Entertainment Ecosystem”, è possibile aggiungere ai programmi televisivi una traduzione efficace e simultanea nel Linguaggio dei Segni attraverso l’utilizzo di un avatar 3D fotorealistico.

Altro progetto citato per la sua significatività da Gartner nelle proprie ricerche è Commerce4Media, la piattaforma software realizzata da Fincons in collaborazione con Sky Italia che “abilita le necessità di personalizzazione del modello di pricing dell’offerta video service Sky Online” (Market Insight: Five Emerging Digital Business Models for TSPs, 7 settembre 2017, Gartner).
Parlerà di questi temi Oliver Botti, Head of International Business Development and Innovation di Fincons Group, all’interno della CM|IP Presentation: TV Innovation And Future Trends: A 2020 Vision, che si terrà durante il NAB il giorno 11 Aprile, alle ore 16.00.

“Siamo davvero molto contenti di presentare al NAB i nostri più recenti casi di successo nel mondo media – commenta Michele Moretti, CEO Fincons Group -. Si tratta di un palcoscenico internazionale da cui mostriamo con orgoglio l’innovazione che stiamo offrendo ai nostri clienti e che ci ha procurato menzione da parte di importanti analisti internazionali”.

“Dal momento che stiamo continuando ad espandere la nostra presenza negli Stati Uniti con nuovi clienti e stringendo nuove partnership, ci affacciamo al NAB trovando ogni anno un’audience interessante e lungimirante” conferma Francesco Moretti, Deputy CEO Fincons Group e CEO Fincons.US. “Si tratta di un’opportunità imperdibile per condividere il nostro background, le nostre idee e misurarci con i professionisti del settore, rimanendo così sempre all’avanguardia”.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.