Sagra della pecora: anche menu senza glutine

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
20-21-22 luglio 2018
Fabrica di Roma (VT)
Piazza Madre Teresa di Calcutta Loc. Vallette (Piazza Mercato)

Una speciale attenzione a chi è intollerante al glutine sarà dedicata dagli organizzatori della settima edizione della Sagra della Pecora, l’appuntamento gastronomico tra i “must” della Tuscia Viterbese che vedrà anche quest’anno accogliere migliaia di visitatori da ogni parte d’Italia.

Il menu confezionati per i celiaci e preparato su diretta ordinazione in loco, prevede infatti gnocchi al castrato, spezzatino di pecora e contorno, dolci senza glutine: “la volontà di soddisfare anche le esigenze per chi è intollerante al glutine – spiega Enrico Scarnati, organizzatore della rinomata sagra – è quella di far condividere e conoscere a tutti questa particolare iniziativa nata, quasi per caso, insieme ad amici allevatori, e che fin da subito ci ha incoraggiati a continuare e ad implementare nuovi menu e spettacoli collaterali, visti i numerosi consensi”.

Nella proposta à la carte del 2018 si contano i celebri arrosticini – oltre 50000 quelli sfornati l’anno scorso – la Pecora alla callara, ricetta segreta locale che conta un mélange di 20 odori e che prevede una cottura di tantissime ore, la pecora alla brace e le salsicce di pecora, preceduti dal maxi antipasto con oltre 20 ingredienti tra cui un particolarissimo lonzino di pecora. Alla cena, accompagnata da vini di produzione locale della Tuscia viterbese, seguiranno varie performance musicali con repertori che spaziano dagli anni 70 al funky e pop: tra gli ospiti anche Gianni Drudi il cui tormentone del 2010 “Prendi la pecora” è diventato un vero e proprio hit per questa iniziativa…

La Sagra della Pecora di Fabrica di Roma è organizzata dal Comitato dei Festeggiamenti di San Matteo e Giustino e patrocinata dal Comune di Fabrica.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: