Si accende il Natale di Mercato Centrale Roma

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Giovedì 6 dicembre il Mercato accende le luminarie sul Natale di Roma con una festa di luci, colori, sapori e suoni e per Capodanno propone un menù d’autore firmato Oliver Glowig

Luci, colori e musica saranno i protagonisti del Natale 2018 di Mercato Centrale Roma. Le luminarie si accenderanno il 6 dicembre alle 18.30 con gli auguri del Presidente Umberto Montano e il coro di Piazza Vittorio, nato nel 2004 per iniziativa del maestro Antonio Vignera come laboratorio polifonico aperto a tutti, grandi e piccini, con una logica di forte coinvolgimento e apertura in un’area, quella di piazza Vittorio e più in generale dell’Esquilino, caratterizzata da una forte presenza multietnica.

La magica atmosfera delle feste sarà arricchita dalle bontà degli artigiani del Mercato Centrale pronti a offrire un assaggio delle loro specialità per tutta la durata dell’evento: dal pane ai dolci di Gabriele Bonci agli sfiziosi triangoli di pizza Trapizzino di Stefano Callegari, dai fritti croccanti di Martino Bellicampi ai carciofi di Alessandro Conti e ai funghi di Gabriele La Rocca, dalle molte altre specialità locali fino al Ramen di Akira Yoshida per una festa di sapori.

Ma le sorprese non finisco qui. Per il cenone di Capodanno lo chef Oliver Glowig promuoverà nel suo ristorante al primo piano La Tavola, il Vino e la Dispensa un menù speciale con piatti della tradizione e rivisitazioni create per l’occasione con una formula informale. Dalle 19 fino alla mezzanotte alla ricca proposta di antipasti a buffet si affianca la scelta di due portate tra un primo e un secondo. Il prezzo è davvero pop per essere un menù d’autore: 68 euro a persona.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: